Archivi tag: Romanzo

Novità Guanda/ Torna Malinconico nel nuovo romanzo di Bruno Arpaia

primbagrandePrima della battaglia è il nuovo romanzo di Bruno Arpaia, in uscita per Guanda (pp.183, euro 15), che riporta in scena Alberto Malinconico – già protagonista del suo libro migliore, Il passato davanti a noi (2006) –  che adesso, con qualche anno di più addosso, e molto più disilluso, affronta la sua prima prova da commissario. Un’avventura tra il mondo della camorra e quello dei Servizi segreti, che lo porterà fino a Città del Messico. Sullo sfondo, la storia della fatica di un amore, quello con Lidia, e della conquista di una nuova maturità, in una Napoli dai colori accesi, coprotagonista indolente e mortale, incapace di giustizia e intrisa di bellezza. Tutto comincia una notte sulla Tangenziale: un camion che schiaccia un’auto contro il guardrail e si allontana; e un morto, Andrea Rispoli, che faceva lo scrittore. Un incidente con troppi dubbi. Ma perché uccidere uno scrittore? tutto si complica se ci aggiungi una vedova pericolosamente bella, un libro mai pubblicato, un misterioso informatore, un boss evaso… Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Libri

Novità Feltrinelli/ “Il sorriso di Don Giovanni”, il nuovo romanzo di Rea

rea_sorrisoIl sorriso di Don Giovanni è il nuovo libro di Ermanno Rea, in uscita in queste settimane per Feltrinelli (pp. 240, euro 18). È il romanzo di Adele , una donna che vive in isolamento, circondata da montagne di libri. L’appartamento ereditato dalla nonna è diventato una vera e propria biblioteca, che le si chiude addosso come una sorta di archivio del suo mondo. Da questo luogo, angolo recondito dell’anima, Adele racconta la sua storia, l’amore giovanile con Fausto, militante del partito comunista che come lei ama leggere. Ma al contrario di Adele, che crede che le parole possano spostare le montagne, Fausto è scettico; per lui il mondo letterario e quello reale sono due universi ben distinti. Quando si lasciano – forse per il legame sempre più stretto di lui col partito –  Adele prende la sua strada: va a insegnare e promuove una campagna di lettura che le fa attraversare i quartieri disagiati di Napoli. Alternando speranze e delusioni, senza mai smettere di credere al potere salvifico delle parole. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Libri

Mastriani: il verista che l’Italia non sapeva di avere, e non riesce a riscoprire

mastriani (2)Ha scritto più di cento romanzi, ma si contano sulle dita di una sola mano i titoli di Francesco Mastriani disponibili su IBS: La cieca di Sorrento pubblicata da Avagliano nel 2009 e Il mio cadavere uscito per Rusconi nel 2010; e tra i piccoli editori Il bettoliere di Borgo Loreto e La poltrona del diavolo stampati da Imagaenaria nel 2004 e 2005. Ancor più di difficile reperibilità sono le ricerche della studiosa Cristiana Anna Addesso, che ha curato Francesco Mastriani a teatro (Fridericiana, 2009), un volume di Novelle scene e racconti con un’appendice di inediti (Aracne, 2012), ma soprattutto l’interessantissimo Che somma sventura è nascere a Napoli! Bio-bibliografia di Francesco Mastriani, insieme ad Emilio e Rosario Mastriani (Aracne 2012).  Manca all’appello persino l’opera principale, I Vermi, sottotitolo «studi storici sulle classi pericolose in Napoli» (l’ultima edizione dovrebbe essere quella di Luca Torre del 1994); e in attesa che venga riscoperto questo straordinario quanto per molti versi sfortunato romanziere, proponiamo il bel profilo letterario del Mastriani tracciato da Federigo Verdinois nel 1881 >  Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in Letteratura, Libri