Archivi tag: Cam

Arte/La provocazione: Politici indagati in svendita al CAM di Antonio Manfredi

cam_corruptionPolitici come articoli scaduti da svendere. Come paccottiglia kitsch o intramontabile vintage, fate voi. Sono 56, i ritratti di “onorevoli inquisiti” in cornice d’oro finiti all’asta sul popolare sito di vendite on-line eBay. A proporre i singolari saldi di fine stagione politica è il CAM, il museo di arte contamporanea di Casoria diretto da Antonio Manfredi. L’artista che ha portato le gigantografie dei latitanti italiani a Berlino, e che ha incendiato decine di opere per protestare contro lo “stato dell’arte” in Italia, lancia così una nuova provocazione dal suo museo ai confini della periferia di Napoli, uno dei più originali avamposti dell’arte contemporanea degli ultimi anni. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Arte Contemporanea

Arte contemporanea: gli ‘esuli’ tedeschi del Tacheles Kunsthaus di Berlino trovano casa al CAM di Casoria

CAM, il museo di arte contemporanea di Casoria già balzato alle cronache per le sue provocatorie iniziative, offre asilo agli artisti della Tacheles Kunsthaus di Berlino, centro d’arte internazionale costretto a chiudere dalle autorità locali per essere sostituito da un centro commerciale. E pensare che l’anno scorso era stato il museo napoletano diretto da Antonio Manfredi, a chiedere asilo alla Germania, in cerca del sostegno che non riusciva (e non riesce) a trovare in Italia. Oggi, invece, Casoria si ritrova ad accogliere gli “esuli” tedeschi, a cui il CAM offre uno spazio permanente, che sarà inaugurato venerdì 26 ottobre con la mostra How long is now – Cam is home to Tacheles Berlin curata da Linda Cerna, Barbara Fragogna e Antonio Manfredi. Appuntamento alle 19:00 al CAM di Casoria, in via Duca d’Aosta; opere di Petrov Ahner, Chuuu, Vj Cyper, Barbara Fragogna, Alesh Oner, Orvar, Konik Polny, Martin Reiter, Alexander Rodin, Kurihara Takuya, Miriam Wuttke, Zmitser Yurkevich (Mitrich). Exhibition, performance, video and art performance di Miriam Wuttke (20:00). E per chiudere, music performance di Jalara (20.30).

Lascia un commento

Archiviato in Arte Contemporanea

Bruceremo tutto: protesta shock al museo d’arte contemporanea di Casoria

Mille opere d’arte da bruciare una ad una per richiamare l’attenzione del ministro della cultura Ornaghi. Caduti nel vuoto tutti gli appelli, il museo d’arte Contemporanea Cam di Casoria annuncia l’ultima disperata protesta: il rogo di tutta la collezione. ”Smetterò quando verranno qui Ornaghi, il presidente della commissione cultura Ue Doris Pack e il governatore della Campania Caldoro – dice il direttore Antonio Manfredi -. Non chiedo soldi, solo attenzione”. L’azione avrà inizio martedì 17 aprile 2012 alle ore 18.00 con la distruzione dell’opera pittorica Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Arte Contemporanea