Documentario/ Malacqua in concorso alle “4 Giornate del Cinema di Napoli”

malacqua_giornate

Il documentario “Tutto il resto è Malacqua” è stato selezionato per il festival “Le Quattro Giornate del Cinema di Napoli: Obiettivo Lavoro”, promosso da Federazione Unitaria Italiana Scrittori e organizzata dalle associazioni “Autori in Primo Piano” e “Istituto Culturale del Mezzogiorno” e dalla società “Luxarte”, col patrocinio del Comune di Napoli, Regione Campania, AGIS e Film Commission Regione Campania.
Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in CInema, critica letteraria, Libri

Documentario/Malacqua, l’amarcord di Nicola Pugliese al Napoli Film Festival

malacqua_napoliFFE’ stato proiettato al Cinema Metropolitan di  Napoli lo scorso 2 ottobre il documentario di Giuseppe Pesce “Tutto il resto è Malacqua: La versione di Nick Pugliese” (Italia, 24′, 2013) , in concorso al Napoli Film Festival. Il film raccoglie l’unica intervista rilasciata dallo scrittore Nicola Pugliese, scomparso nel 2012, autore di “Malacqua”, romanzo di culto pubblicato da Italo Calvino per Einaudi nel 1977 (ora ripubblicato da Pironti). Nato da un’idea di Peppe D’Avanzo e di Giuseppe Pesce, è stato realizzato con la collaborazione di Marco Catizone, riprese di Carlo M. Alfarano, montaggio di Valerio D’Ambrosio. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in CInema, Letteratura, Libri

serva_italia

servaitalia

Lascia un commento

1 ottobre 2013 · 10:02

La Collezione Valenzi per Napoli: al Maschio Angioino fino a marzo 2014

Questo slideshow richiede JavaScript.

“Da Guttuso a Matta: La Collezione Valenzi per Napoli” si inaugura mercoledì 2 Ottobre (ore 18) al Maschio Angioino; la mostra organizzata in collaborazione con il Comune di Napoli, curata dalla storica dell’arte Olga Scotto di Vettimo, è dedicata al 70esimo anniversario delle Quattro Giornate di Napoli  (1943-2013). Circa sessanta le opere esposte: pitture, disegni, ceramiche e piccole sculture  che raccontano, attraverso la produzione artistica di Maurizio Valenzi e quella di altri noti artisti del ‘900 a lui amici, quasi un secolo di arte e storia di Napoli e del mondo.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Presentazione/Sognando l’Avana, il nuovo romanzo di Peppe Lanzetta

peppelanzetta33Peppe Lanzetta presenta il suo nuovo romanzo Sognando l’Avana (Cento Autori, pp. 176, euro 15) alla Feltrinelli di piazza dei Martiri  giovedì 26 settembre (ore 18) insieme al giornalista e critico letterario Francesco Durante.

Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in Uncategorized

Presentazione/’Voglio solo ammazzarti’, arriva il seguito de ‘Il nome dello zio’

soloammazzagrandeStefano Piedimonte presenta il suo nuovo romanzo Voglio solo ammazzarti (Guanda) alla Feltrinelli di piazza dei martiri mercoledì 25 settembre (ore 18) in compagnia di Maurizio de Giovanni. Il nuovo libro segue il primo “capitolo”, Nel nome dello zio, uscito l’anno scorso sempre per Guanda – notato, tra gli altri, da Roberto Saviano – e passato nei mesi scorsi nei tascabili TEA.
Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Eventi, Libri

Borgo Propizio/Esce in economica il romanzo-fiaba di Loredana Limone

borgoteaPer chi l’avesse perso, esce finalmente in versione economica, nei Tascabili TEA, Borgo Propizio di Loredana Limone. La nuova edizione (pp. 289, euro 9) comprende anche una Nota dell’Autrice che spiega come è nato il romanzo e le anticipazioni sul sequel di prossima pubblicazione: un’occasione da non perdere per scoprire quello che Francesco Durante ha definito «un romanzo fiabesco nella leggerezza ottimista, nel modo generoso di dispensare buonumore, con un’ironia sempre vigile e talora persino corrosiva». Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Libri

Rivista/il secondo numero di «Achab» nel segno di Camus e di Malacqua

achab2Si presenta martedì 17 settembre alla Feltrinelli di Piazza dei Martiri (ore 18) il secondo numero della rivista letteraria Achab. L’Area critica è dedicata ad Albert Camus nel centenario della nascita, a cui si affianca il ricordo dello “Straniero di Avella”: Nicola Pugliese, geniale autore del romanzo Malacqua. Non mancano racconti inediti di importanti scrittori, e la scoperta di nuovi autori. Con le bellissime tavole e un’intervista al grande illustratore argentino José Muñoz. Continua dunque il percorso di Achab, che da una Napoli città cosmopolita propone un viaggio della conoscenza nel confronto con le culture di tutto il mondo. Insieme al direttore Nando Vitali, ne parleranno Andrea Caterini (coordinatore della redazione romana) e il giornalista Francesco De CoreLetture di Arnolfo Petri, coordina Pier Antonio Toma.

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Rosa/Sveva Casati, l’amore al tempo dell’oro rosso di Torre del Greco

soglianoAlle tante amanti del genere rosa non sfuggirà il nuovo romanzo firmato Sveva Casati Modignani, che esce in questi giorni per Sperling & Kupfer e racconta una storia per gran parte napoletana: Palazzo Sogliano, che dà il titolo al libro, è infatti la settecentesca dimora di una dinastia di corallari a Torre del Greco. Non è la prima volta che Sveva Casati (pseudonimo utilizzato dalla milanese Bice Cairati, e in passato anche del marito Nullo Cantaroni) sceglie Napoli, dove ha già ambientato Vicolo della Duchesca uscito nel 2001. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Perchè rileggere Malacqua

pironti_malacquaL’editore Tullio Pironti ha il merito di aver finalmente riportato in libreria, dopo trent’anni, un piccolo capolavoro. Ci siamo lamentati a lungo, che Malacqua fosse introvabile, e adesso sta a noi lettori, di farlo rimanere quanto più a lungo possibile sugli scaffali, in un’epoca in cui il turnover delle novità editoriali è sempre più serrato, e il mercato brucia decine di titoli a settimana. Ma cos’è questo libro, al di là del “caso editoriale”? del solitario Nicola Pugliese e di Italo Calvino, delle quattro giornate di pioggia nella città del sole, e di tutto il resto? Cosa pensate di trovarci, dentro? Io che l’ho riletto spesso, mi sto convincendo che forse Malacqua non parla di Napoli. Malacqua parla della nostra vita: Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Letteratura, Libri

MafiaTivù/ Una fiction di cui nessuno sentiva la mancanza

sfida_rosiNon c’è morale nella storia di Pupetta Maresca, se non quella che raccontò già Francesco Rosi nel film del 1958 “La sfida”: la vicenda di un giovane ambizioso e impaziente (il Vito della finzione, che poi sarebbe Pascalone ‘e Nola) che cerca di fare il grande salto verso la ricchezza avvicinandosi a importanti figure della camorra: ma la sua intraprendenza sarà anche la sua rovina. Tutto il resto è solo taglione e vendetta, infamia e squallore: l’unico onore è quello delle onorate società (di produzione) che investono nell’apologia del degrado in cui siamo precipitati, e ci trascinano sempre più in basso fornendo modelli devianti, soprattutto alle nuove generazioni.

Lascia un commento

Archiviato in attualità

Il ritorno di Malacqua

pironti_malacquaA giugno Tullio Pironti riporta in libreria, dopo trent’anni di assenza, Malacqua di Nicola Pugliese. È un libro che parla di Napoli, voluto da Italo Calvino che nel 1977 lo fece pubblicare da Einaudi. Per Nicola Pugliese, scomparso l’anno scorso, è il romanzo di una vita, l’unico che abbia scritto. Per molti appassionati a caccia delle ultime copie fuori catalogo, è un piccolo capolavoro. Per gli “arcicritici”, invece, è un libro poco male, ma non è il capolavoro di cui cantano gli appassionati… Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Libri

Reportage/Arnaldo Capezzuto riprende “Le Salicelle salvate dai ragazzini”

reportage_salicelle

Devo ringraziare Arnaldo Capezzuto, caparbio cronista anti-camorra e blogger del Fatto Quotidiano, per aver ripescato dalla rete (del web) Le Salicelle salvate dai ragazzini nel suo lungo servizio – con le foto del bravo Gaetano Massa – per l’ultimo numero de “il Reportage” di gennaio-marzo 2013. Finora nessuno se ne era interessato: Le Salicelle salvate dai ragazzini è un singolare reportage che realizzai nella primavera del 2007, ed è il frutto di un laboratorio di giornalismo tenuto nella scuola media delle Salicelle, la “Scampia” di Afragola. Come il famigerato quartiere di Secondigliano, le Salicelle sono il risultato deviato della ricostruzione post-terremoto: un  rione trasformatosi in un ghetto di disagio e di degrado. A raccontare il loro quartiere sono stati i ragazzini, reclutati tra la parrocchia e la scuola, ma più spesso la strada. Non erano i soliti “bravi” selezionati dai professori, ma i più “scassati”. Ragazzini cresciuti troppo presto, che giornalisti non lo saranno mai. Ma che per una primavera hanno giocato a farlo. Scattando centinaia fotografie e scrivendo decine di articoli sgrammaticati. Ragazzini che chiedevano solo di avere una voce. Di raccontare. E trovare qualcuno che invece di dire loro cosa fare fosse disposto, per una volta, ad ascoltarli.

Scarica “Le Salicelle salvate dai ragazzini” in PDF   Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Reportage

La breccia

breccia2

Lascia un commento

11 febbraio 2013 · 17:15

Il Rainaldo ritrovato di Nicola Pugliese

rainaldopuglieseVai all’articolo su Repubblica.it >>> ecco il link

Lascia un commento

Archiviato in Libri, teatro