Archivi del giorno: 31 gennaio 2013

Mastriani: il verista che l’Italia non sapeva di avere, e non riesce a riscoprire

mastriani (2)Ha scritto più di cento romanzi, ma si contano sulle dita di una sola mano i titoli di Francesco Mastriani disponibili su IBS: La cieca di Sorrento pubblicata da Avagliano nel 2009 e Il mio cadavere uscito per Rusconi nel 2010; e tra i piccoli editori Il bettoliere di Borgo Loreto e La poltrona del diavolo stampati da Imagaenaria nel 2004 e 2005. Ancor più di difficile reperibilità sono le ricerche della studiosa Cristiana Anna Addesso, che ha curato Francesco Mastriani a teatro (Fridericiana, 2009), un volume di Novelle scene e racconti con un’appendice di inediti (Aracne, 2012), ma soprattutto l’interessantissimo Che somma sventura è nascere a Napoli! Bio-bibliografia di Francesco Mastriani, insieme ad Emilio e Rosario Mastriani (Aracne 2012).  Manca all’appello persino l’opera principale, I Vermi, sottotitolo «studi storici sulle classi pericolose in Napoli» (l’ultima edizione dovrebbe essere quella di Luca Torre del 1994); e in attesa che venga riscoperto questo straordinario quanto per molti versi sfortunato romanziere, proponiamo il bel profilo letterario del Mastriani tracciato da Federigo Verdinois nel 1881 >  Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in Letteratura, Libri