Monti e Longanesi, Comisso e Pasolini: l’amarcord letterario di Nico Naldini

lasibillanonvuolemorire_coverLa sibilla non vuole morire è il bel titolo del nuovo libro di Nico Naldini pubblicato a Napoli da l’Ancora del Mediterraneo. Un volume in cui il poeta e saggista friulano innesca una vera e propria macchina del tempo letteraria, per portarci in un viaggio attraverso le fasi più importanti della sua vita, nei luoghi e tra le persone a lui più cari: il periodo milanese e gli incontri con Mario Monti e Leo Longanesi, che hanno lasciato in lui tracce profonde; la figura di Giovanni Comisso e le avventure vissute insieme al cugino Pier Paolo Pasolini; fino al racconto di una Venezia impregnata di una seducente atmosfera di cui è rimasto solo il ricordo. Non è un viaggio nel passato ma la testimonianza di quelle esperienze e di quei momenti scaturiti da «una strana gioia di vivere». E come la Sibilla è il simbolo di una civiltà in via di estinzione, anche le storie contenute in questo volume sono la testimonianza di un mondo ormai lontano di cui sopravvive per fortuna almeno la memoria.

Nico Naldini è nato a Casarsa (in Friuli) nel 1929, poeta e saggista. Ha curato, tra l’altro, la pubblicazione delle opere di Comisso, l’epistolario di Pier Paolo Pasolini. È autore delle biografie di De Pisis e Pasolini. La sua Vita di Giovanni Comisso è stata ripubblicata per i nostri tipi nel 2002. Tra le sue opere: Alfabeto degli amici (Napoli, 2004), Come non ci si difende dai ricordi(Napoli, 2005), I confini del paradiso (Napoli, 2006).

Lascia un commento

Archiviato in Libri, Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...