Le origini del commissario Ricciardi in una piccola ma imperdibile antologia

Con L’omicidio Carosino la volenterosa editrice CentoAutori porta in libreria le prime indagini del commissario Ricciardi, protagonista dei romanzi di Maurizio de Giovanni. Il libro, con un’introduzione di Aldo Putignano, raccoglie tre racconti: il primo, che dà  il titolo al libro, è stato scritto nel 2005 per le selezioni napoletane del premio “Tiro Rapido”, ed è il racconto da cui è nato il fortunato personaggio Ricciardi, il poliziotto che “vede i morti”. Segue I vivi e i morti, con cui l’autore ha vinto le selezioni nazionali, e uscito su l’Europeo nell’agosto dello stesso anno. E infine Mammarella, apparso nel 2006 nell’antologia San Gennoir della Kairos, e poi pubblicata anche in una versione a fumetti da Cagliosto E-Press. Un’antologia imperdibile per gli amanti di de Giovanni, che racconta la nascita delle ossessioni del suo Ricciardi. Uscita giusto in tempo per dare un po’ di ristoro a questa calda estate.

Lascia un commento

Archiviato in Libri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...